GIAGUARI: AL PRIMO NEBIOLO ARRIVANO I DUCKS LAZIO

11/04/2019

Archiviata la terza sconfitta stagionale, subìta ad opera dei Guelfi Firenze, i Giaguari Torino si preparano al secondo incontro casalingo consecutivo: al Primo Nebiolo domenica pomeriggio saranno di scena contro i Ducks Lazio.

La formazione capitolina vanta un record di tre vittorie ed una sola sconfitta, ed ha uno degli attacchi più esplosivi del campionato. Statisticamente secondi dietro ai Guelfi per media punti segnati, i Ducks sono il miglior attacco sui passaggi, grazie alle ottime prestazioni del quarterback Johnson e alla guida dalla sideline di Davide Giuliano, head coach anche della Nazionale che fa del passing game il centro della sua filosofia offensiva.

Contenere i forti ricevitori romani, tra i quali Pozzebon risulta il più incisivo, sarà un compito difficile per la secondaria dei Giaguari, che però già contro i Guelfi, al netto di un’amnesia nella prima parte del match, ha dimostrato di saper contenere i ricevitori avversari. Adekheem Brown, Riccardo Petrilli & Co. avranno sicuramente una serata impegnativa, ma sono pronti a reggere l’urto dei capitolini.

I Ducks non sono però solo i lanci di Johnson: bisognerà fare molta attenzione anche al forte runningback oriundo Mike Gentili, migliore del campionato nel suo ruolo la passata stagione ed arma sempre pericolosa a disposizione dei Ducks. Daniele Torrente, leading tackler della squadra con 13 placcaggi e due sack, si “prenderà cura” di lui, contando sull’apporto dei compagni di linea di difesa e linebacker, tra cui Davide Tebaldi, Federico Cimini e Davide Capello stanno fornendo il maggior contributo in termini statistici.

Sul fronte offensivo i Giaguari sperano che il risentimento muscolare patito dal quarterback Mark Wright non lo limiti nelle sue scorribande su corsa: contro i Guelfi l’import ha infatti dimostrato di essere molto incisivo non solo sui lanci, ma anche quando decide di muovere personalmente l’ovale. Sarà importante tenere il forte attacco dei Ducks in sideline più a lungo possibile, e per questo i torinesi sperano di riuscire a sostenere lunghi drive con il proprio attacco. In quest’ottica ci si aspetta un sempre maggior numero di portate da parte del runningback Alberto Ghio, che dopo un inizio di stagione in sordina ha fatto vedere di avere enorme potenzialità ed essere in grado di sostenere il peso offensivo della squadra.

La sempre maggiore esperienza acquisita nel corso della stagione sarà importante anche per i ricevitori: Francesco Ferraris e Michael Wacoubo su tutti hanno già fatto vedere ottime cose, ma vanno limati alcuni errori di gioventù che a volte hanno penalizzato l’attacco giallonero.

Coach Luca Lorandi darà sicuramente molta importanza anche ai dettagli: obiettivo numero uno sarà limitare le penalità, che contro i Guelfi hanno giocato un ruolo negativo importante nel contenere lo score torinese, che poteva essere decisamente migliore di quanto il tabellone abbia detto a fine partita contro i Guelfi.

La squadra è in ogni caso in continua crescita, e anche contro i Ducks ci si aspetta un incontro avvincente come quello a cui gli spettatori del Primo Nebiolo hanno assistito sabato scorso.

Questo il programma della partita:

GIAGUARI TORINO – DUCKS LAZIO

DOMENICA 14 APRILE STADIO PRIMO NEBIOLO INTERNO PARCO RUFFINI – TORINO

KICK OFF ORE 15.00 – CANCELLI APERTI DALLE 14.00

BIGLIETTI € 10,00 – GRATIS UNDER 13

 

Foto by Monica Audoglio