GIAGUARI SCONFITTI A ROMA

19/03/2018

I Giaguari Torino tornano da Roma con una sconfitta pesante, arrivata al termine di una partita dai due volti, che ha visto i gialloneri dominare in apertura per poi spengersi completamente, consentendo ai Ducks Lazio una rimonta che ad un certo punto pareva insperata.

La sconfitta non compromette in alcun modo la stagione dei Giaguari, che scendono in classifica a quota una vittoria ed una sconfitta, ma fa sicuramente suonare qualche campanello d’allarme a coach Jay Venuto, che cercherà di prendere le giuste contromisure in vista del difficile prossimo impegno, contro i Panthers Parma.

Ducks Lazio – Giaguari Torino 35-27: questa la cronaca

I Giaguari iniziano bene, e segnano al primo drive offensivo, caratterizzato dalle corse di Fabiano Hale, autore anche del touchdown. I Ducks però reagiscono “imitando” i Giaguari e mettendo a segno il punto del pareggio con una corsa del runningback oriundo Mike Gentili, rivelatosi poi autentico protagonista della partita.

Ma i torinesi sembrano in giornata, e grazie ad un big play di Matteo Zucco (ricezione da Chase Venuto e sgroppata in end zone di oltre 40 yards) si riportano prontamente in vantaggio sul 14-7, con il punto addizionale messo a segno da Luca Brun.

Ci pensa poi anche la difesa a mettere punti sul tabellone, con Renato Morelli che intercetta il quarterback laziale Fortune e riporta l’ovale fino in end zone.

Sul 21-7 viene però espulso l’oriundo Brian Michitti per targeting, e sembra che con la sua uscita dal campo si spenga tutta la squadra. Da quel momento infatti i torinesi non riescono più a concretizzare con l’attacco, ed iniziano a subire i Ducks in difesa. Tra la fine del primo tempo e l’inizio del quarto quarto si passa così sul 32-21 per i laziali, che vanno a segno quattro volte consecutive: per ben tre di esse è ancora Mike Gentili a varcare su corsa la goal line giallonera, a cui si aggiunge un touchdown su ricezione di Rinaldi.

In questa fase da segnalare il serio infortunio occorso a Davide Cacciolatto, costretto ad abbandonare il campo in ambulanza.

Sotto di 11 punti i Giaguari hanno un sussulto, e sull’asse Chase Venuto – Matteo Zucco accorciano sul 32-27, dopo aver fallito la conversione da due punti.

I Ducks recuperano però l’onside kick tentato dai torinesi, e grazie ad un field goal di Bianco allungano sul +8: 35-27.

I Giaguari ci provano ancora, ma il drive finale si spegne sulle 17 yards romane, e con esso le residue possibilità d portare la partita in overtime.

Ottimo inizio invece dei giovani Giaguari impegnati nel primo Bowl stagionale del campionato flag: le formazioni Under 15 ed Under 17 hanno conseguito due vittorie in altrettante partite, mentre la Under 13 ha chiuso la giornata in parità a quota una vittoria ed una sconfitta.