GIAGUARI TORINO: UNDER 16 INARRESTABILE, UNDER 19 ANCORA SCONFITTA

23/10/2016

Altra domenica di gioie e dolori per le squadre juniores dei Giaguari Torino, che escono dalla doppia sfida ai Seamen Milano con una vittoria ed una sconfitta.

Sono ancora una volta gli Under 16 a regalare la gioia al presidente Cecchi: nella prima partita del pomeriggio, infatti, i ragazzi di Coach Peiroleri si sono sbarazzati dei pari età milanesi con un perentorio 42-12.

Pronti-via e i Giaguari passano con una corsa personale del quarterback Dalmasso, ma i Seamen riescono a reagire e pareggiano a quota 6.

I Giaguari però non vogliono rinunciare al primato del girone, e con una tripletta di segnature mettono un’ipoteca sulla partita già all’half time: vanno a segno due volte Salsa e una volta Peiroleri, sempre su corsa. La trasformazione da due sull’ultimo touchdown dello stesso Peiroleri porta le squadre al riposo con i Torinesi in vantaggio per 26-6.

Nel terzo quarto un’altra segnatura di Salsa, MVP della partita, mette in ghiaccio il risultato. Prima della fine arrivano ancora un touchdown dei Seamen prima e uno di Pulice poi, per il 42-12 finale.

Con un record di quattro vittorie e zero sconfitte i Giaguari ipotecano l’accesso ai playoffs, e con ogni probabilità sarà sufficiente una vittoria su due nelle restanti partite per assicurarsi il primo posto nel girone.

La squadra Under 19, scesa in campo con la vittoria come unico risultato possibile per sperare ancora nei playoffs, prosegue la sua stagione sfortunata. I Seamen Milano, arrivati al Nebiolo imbattuti, hanno dimostrato maggiore concretezza degli uomini di Coach Forneris, ed hanno portato a casa la posta piena.

La partita si gioca praticamente tutta nel primo tempo: una partenza fulminea dei milanesi li porta sul 20-0 prima che i Giaguari riescano a riordinare le idee e trovare la segnatura di Bochicchio. Sul 6-20 i Giaguari sembrano in grado di rientrare in gara, ma un altro touchdown dei Seamen ristabilisce le distanze. I padroni di casa riescono ancora una volta a reagire, e con una safety prima ed un touchdown di Petrilli dopo riescono ad andare al riposo sul 14-26.

La partita potrebbe ancora essere ripresa dai giallo neri, ma nel secondo tempo mancano un po’ le idee e forse anche le forze per mettere alle corde gli ospiti: sono così ancora i Seamen ad andare a tabellone per il 14-32 finale.

A quota una vittoria e tre sconfitte la stagione dei Giaguari ha preso decisamente una piega diversa da quella sperata ad inizio stagione: i playoffs, ora, con sole due partite ancora da giocare, diventano un vero e proprio miraggio.

Ancora da definire sia per Under 16 che per Under 19 le avversarie delle prossime due partite, che costituiranno la “fase ad orologio” con cui si chiuderà la regular season: bisognerà aspettare che tutte le squadre dei due gironi abbiano giocato 4 partite per saperne di più.

Ovviamente annunceremo la notizia non appena ci sarà ufficialità da parte della Federazione.