I Giaguari perdono a Bolzano e dicono addio ai playoffs

22/05/2016

I Giaguari Torino perdono a Bolzano per 35-0 contro i Giants e dicono addio ai playoffs.

La domenica nera degli uomini guidati da Coach Merola infatti è completata dalla vittoria dei Seamen Milano a Parma contro i Panthers, che condanna matematicamente i gialloneri al quinto posto nel Girone Nord e li esclude dalla post season.

Nel pomeriggio alto atesino, in cui il grande caldo ha fatto per la prima volta la sua apparizione, i Giaguari devono fare a meno, oltre che di Torrente, Giay e Morelli tra gli altri, anche all’ultimo momento del runningback oriundo Lou Cotrone, uscito malconcio dalla trasferta di Milano.

Il gioco offensivo ne risente, e i gialloneri concludono davvero poco durante l’arco dell’intera partita.

Nel primo tempo i Giants vanno a segno due volte, in entrambi i casi con un lancio di Peterson per Bonacci. Si va al riposo sul punteggio di 14-0, dopo che nel finale di frazione i Giaguari erano riusciti ad arrivare al primo e goal, salvo poi complicarsi la vita con una serie di penalità che compromettono l’esito del drive.

Nel secondo tempo i Giants si portano sul 21-0 al termine del primo drive offensivo, con un corsa dell’oriundo Sanvido da 1 yard.

I Giaguari non hanno proprio idee ed energie per reagire, e prima della fine del terzo quarto i padroni di casa allungano ulteriormente con il terzo lancio di Peterson per Bonacci: 28-0 e partita in ghiaccio.

Nell’ultimo periodo c’è spazio per le seconde linee, mentre i Giants lasciano in campo i titolari e vanno a segno un’ultima volta con una corsa personale di Peterson per il definitivo 35-0.

La stagione dei Giaguari resta positiva, avendo migliorato il record dell’anno scorso ed evitato i playout, ma ad un certo punto sembrava davvero possibile centrare l’accesso ai playoffs.

Ora è d’obbligo terminare la stagione con una prova positiva all’ultima giornata, quella in cui i gialloneri affronteranno i Panthers Parma per congedarsi dal proprio pubblico.