NEL WEEKEND IN CAMPO SOLO LA UNDER 19

26/10/2017

Prosegue l’avventura dei Giaguari Torino nei campionati giovanili 2017, che entrano nel vivo della regular season con la disputa del quarto weekend di incontri.

La Under 16 di coach Matteo Di Bari osserva un turno di riposo, utile a lasciarsi alle spalle l’amara sconfitta di domenica scorsa contro i Blitz San Carlo e a preparare al meglio la difficile trasferta di Milano sponda Seamen. La partita sarà fondamentale per rilanciarsi in chiave playoffs, e sebbene i milanesi siano in testa al girone ancora imbattuti le indicazioni avute dalla partita d’andata, in cui i giallo neri persero di misura, rimontati nel finale, fanno pensare ad un match equilibrato e combattuto.

Chi invece scenderà in campo sarà la formazione Under 19 di coach Riccardo Merola: per loro la partita contro il North West Team è già da considerarsi fondamentale: una sconfitta peserebbe infatti come un macigno sulle ambizioni di playoffs dei torinesi.

I Giaguari giocheranno in casa nell’insolita cornice del Campo Comunale di Balangero, scelto come alternativa al Primo Nebiolo, indisponibile per lo svolgimento di altre attività.

L’obiettivo è quello di riportare in parità il record tra vittorie e sconfitte, in attesa poi di sapere le avversarie da incontrare nelle ultime due partite della fase ad orologio, che determineranno chi accederà ai playoffs.

Il North West Team, realtà nata dall’unione di più team lombardi, è ancora a quota zero in classifica, avendo perso con ampio scarto le due partite finora disputate, contro Seamen e Rhinos Milano.

Obbligatorio vincere, dunque, ma senza prendere sottogamba l’avversario. La partita sarà utile non solo alla classifica, ma anche a perfezionare ulteriormente le dinamiche offensive.

Il giovane quarterback Nicholas Dalmasso è infatti, con i suoi 117  tentativi, il quarterback che più ha lanciato finora in campionato, e gli automatismi con i ricevitori non possono che migliorare con il passare delle partite. Gianmarco Aschiero è risultato ad oggi il più profilico tra i ricevitori in termini di nuero di ricezioni, ma anche Giorgio Naretto, Jacopo Salsa e Alberto Ghio dalla posizione di runningback sono stati spesso chiamati in causa da Dalmasso, e saranno certamente determinanti anche domenica.

Alessandro Capello e Riccardo Bonfante, fino ad ora i migliori statisticamente in termini di placcaggi messi a segno, continueranno a guidare la difesa giallo nera, in grado non solo di fermare gli avversari ma anche di creare turnovers.

Il kick off sarà alle ore 14.00 domenica 29 ottobre, come detto al Campo Comunale di Balangero (TO).

Prosegue infine il lavoro di preparazione al primo Bowl della stagione per la squadra Under 13, affidata a coach Stefano Scarpitti: lo scrimmage amichevole disputato domenica scorsa con i Blitz San Carlo ha fornito al coaching staff diverse indicazioni in merito alle cose in cui c’è ancora da lavorare sodo e a quelle che invece già sembrano acquisite dai giocatori.

 

Photos  by Alessandro Mella