WEEKEND AMARO PER LE GIOVANILI DEI GIAGUARI

23/10/2017

Le formazioni Under 16 ed Under 19 dei Giaguari Torino continuano ad andare a braccetto in fatto di risultati, ma domenica il doppio passo è stato di quelli all’indietro: contro Blitz San Carlo e Seamen Milano sono arrivate infatti due sconfitte.

La trasferta in terra lombarda dei ragazzi di coach Riccardo Merola era di quelle da mission impossibile, ed il 35-14 finale in favore dei Seamen ha tenuto fede ai pronostici.

I due touchdown messi a segno da Alberto Ghio non sono bastati ad evitare la sconfitta, ma la prestazione dei giallo neri è comunque da considerarsi positiva. I Seamen non hanno dilagato come nei precedenti impegni, e per i Giaguari c’è anche il rammarico di una possibile ulteriore segnatura con la difesa che non è arrivata per questione di centimetri. Il prossimo impegno per la Under 19, in casa contro il North West Team, sarà fondamentale per rimanere agganciati al treno playoffs.

Ben più amara e pesante la sconfitta patita dai Giaguari Under 16 in casa dei Blitz San Carlo: le due squadre si giocavano infatti una buona fetta di secondo posto nel girone (alle spalle dei Seamen), ultimo valido per l’accesso ai playoffs, e la battuta d’arresto complica non poco i piani di coach Matteo Di Bari.

I Giaguari partono bene, e dopo i due touchdown segnati da Alberto Licari sembrano prendere il controllo della partita. Sul 14-0 però l’attacco si inceppa, e i Blitz, che hanno avuto il grande merito di crederci fino in fondo, riescono a ribaltare il punteggio aggiudicandosi l’incontro per 16-14.

Ora i Giaguari hanno a disposizione due settimane per preparare la difficilissima trasferta di Milano contro i Seamen, che sarà però già una prima prova importante per rimanere in corsa playoffs.

La nota positiva della giornata è arrivata dai più piccoli in casa giallo nera: prima della partita Under 16, infatti, tanti piccoli Giaguari Under 13 e Pee Wee hanno “invaso” il campo dei Blitz, dando vita ad un allenamento congiunto con i pari età canavesani terminato con uno scrimmage amichevole.

L’entusiasmo e la passione vista in campo ha contagiato tutti i presenti, e le sensazioni in vista dei primi Bowl dell’anno sono più che positive.

 

Foto di copertina Giaguari Under 13 e Pee wee