Finisce con il derby la regular season dei Giaguari Torino, che attendono i risultati dell’ultima giornata per conoscere l’avversaria del primo turno di playoff. Prima di pensare ai quarti di finale, però, c’è ancora la pratica Reapers da sistemare. All’andata la vittoria è stata abbastanza agevole, ma i Reapers hanno messo più volte in difficoltà la compagine giallonera causando diversi turnover e restando in partita per lungo tempo prima dell’accelerata finale che ha permesso ai Giaguari di portare a casa il bottino pieno. I Reapers si giocano il tutto per tutto contro i Giaguari: una loro vittoria ed una contemporanea sconfitta dei Red Jackets li riporterebbe in corsa per il secondo posto del girone , motivo per cui non ci sarà molto da fidarsi sulle intenzioni dei ragazzi del presidente Ferro. E poi, si tratta pur sempre di un derby, ed anche non avesse valore per la classifica, avrebbe comunque valore a livello di dominio cittadino. È, quindi, una partita in cui i Giaguari hanno tutto da perdere, al contrario dei Reapers, ma sappiamo che coach Harper saprà tenere i ragazzi nella giusta tensione agonistica per affrontare questo ultimo impegno di stagione regolare con il piglio giusto. L’attacco sta salendo via via di intensità, assimilando sempre meglio il playbook di coach Harper, e l’intesa tra Dalmasso ed i suoi ricevitori è sempre maggiore, caratteristica che non muta nemmeno quando entra Morelli in cabina di regia, come dimostrano i due touchdown pass di domenica scorsa contro i Red Jackets. Anche il gioco di corsa sta migliorando sempre più con il trio formato dall’esperto Ghio ed i due giovani Tommaso Tenconi e Alberti Licari. Un touchdown a testa domenica, a cui va ad aggiungersi quello annullato a Tenconi, per ribadire che le difese avversarie devono preoccuparsi delle minacce che arrivano sia dal gioco di passaggio che da quello di corsa, rendendo l’attacco giallonero equilibrato ed imprevedibile. La difesa ha avuto una piccola flessione rispetto alle prestazioni precedenti, ma l’altissima rotazione di personale ha certamente influito sulla chimica del reparto che non è sembrato così compatto come nelle altre partite di campionato. Poco male, però, perché il derby con i Reapers sarà proprio l’occasione per ricompattare le fila e ripresentarsi più uniti e forti che mai agli impegni che attendono i Guaguari dopo la conclusione della regular season. La partita si disputerà allo stadio Nebiolo di Torino alle ore 17, e non più alle 15:30 come originariamente programmato. Saranno aperte entrambe le tribune dove verranno sistemati gli spettatori di entrambe le squadre in maniera da essere raggruppati in due settori distinti. L’apertura dei cancelli è prevista per le ore 15:00, i prezzi dei biglietti sono quelli abituali: 10 euro gli interi, 5 euro i ridotti Under 16, ingresso gratuito per gli under 13 e tesserati Giaguari. Risolti i problemi di connessione che hanno purtroppo inficiato la diretta streaming di domenica scorsa, la partita sarà visibile sul canale Twitch dei Giaguari (http://twitch.tv/giaguari_1979).